giovedì 24 settembre 2009

Acqua sulla Luna!

LCROSS
L'annuncio è stato dato (ANSA). La NASA, in una conferenza stampa, ha confermato le indiscrezioni che giravano ieri.

I dati - pubblicati dalla prestigiosa rivista scientifica Science - provengono dagli strumenti di tre sonde automatiche diverse, quelli dell'indiana Chandrayaan-1, il radar italo-americano della sonda Cassini (VIMS), e quelli della sonda NASA Deep Space, e hanno fornito risultati concordanti: c'è acqua sulla Luna, ed è relativamente abbondante (meno che nella sabbia dei nostri deserti terrestri, ma comunque molto di più di quanto si pensasse).

«Per "acqua sulla Luna"», spiega Carle Pieters of Brown University, «non bisogna intendere laghi, oceani o anche solo pozzanghere [...] ma molecole di acqua o di ione idrossido (OH-) che interagiscono con le molecole di roccia e polvere, specificamente nei primi millimetri della superficie lunare».


I dati più importanti si sono rivelati quelli di Chandrayaan-1, il cui strumento "Moon Minerarology Mapper" ha trovato chiare evidenze di acqua.




Lo strato sembra più spesso nelle zone polari.

Il mese prossimo la sonda LCROSS (Lunar Crater Observation and Sensing Satellite) andrà deliberatamente a schiantarsi sulla superficie lunari, seguendo a ruota l'ultimo stadio del vettore che l'ha portata nello spazio insieme a LRO. LCROSS studierà le polveri alzate dal primo impatto, e il suo sarà seguito dal LRO.

Maggiori dettagli qui:

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...